La Spadarina
Presidente "Compagnia Artisti" - Sansepolcro
Dalla pittura di Ionel Cuculiuc emerge prepotente il ragionamento filosofico applicato e l'attento studio dei soggetti ritratti, inteso come razionalizzazione degli spazi intellettuali, accanto ad una raffinata ambientazione cromatica e spaziale e ad una ricerca quasi teologica dei sentimenti.
L'immagine artistica dipinta da Cuculiuc può, infatti, fare appello alle corde più tese del nostro animo e riuscire a farle vibrare almeno come sanno fare uno sconfinato paesaggio naturale o le vibranti parole del sommo poeta; le figure giacciono come pietre miliari o si rincorrono come i pezzi di una variopinta giostra, attraverso il ritmo di forme geometriche primarie di purezza assoluta o di chiazze cromatiche di valore simbolico per raggiungere risultati di eccezionale sintesi plastica.
E' per tutto questo che le opere di Cuculiuc non possono essere considerate una rappresentazione della realtà ma l'espressione di paesaggi interiori e di dimensioni diverse; l'Artista ci attende sulla soglia di un mondo all'interno del quale si può entrare con tutti i sensi "ben aperti" e la mente attenta a cavalcare il primo soffio di vento; l'Arte figurativa si avvicina
cosi alla poesia ed alla musica più di quanto si potrebbe credere! Le opere guardate tornano in mente a distanza di tempo e ci si ritrova a pensare a quelle come può avvenire per le parole più magiche di una poesia o il motivo più bello di un brano musicale.
Nelle opere emergono inoltre gli echi dei grandi maestri del novecento dovuti alla profonda esperienza accademica e una calma ed una tranquillità d'animo che l'Artista esprime anche, nei confronti di chi ha la fortuna di conoscerlo, con il suo modo di vivere e di comportarsi che trasuda una spiritualità d'altri tempi tipica del suo paese d'origine.

MICHELE FONI

Ritorna alla home
Visite alla pagina:275
Stile del sito: black spring blue orange autunno